Gli stranieri cercano casa nei luoghi più segreti d’Italia.

L’Italia da sempre attira turisti da tutto il mondo con le sue bellezze ineguagliabili. Ma dove comprano casa gli stranieri? Ecco le nuove tendenze e le mete preferite dagli acquirenti esteri.

Tempo d’estate, tempo di vacanze… e l’Italia come ogni anno attira turisti da tutto il mondo sulle sue coste incantevoli. Ma non sono certo solo le spiagge ad affascinare i viaggiatori. Il nostro Paese offre così tante meraviglie dal punto di vista paesaggistico e culturale che spesso noi italiani, che le abbiamo sempre sotto gli occhi, le sottovalutiamo. Quello offerto dal nostro Stivale è un turismo dai confini più ampi, in grado di intercettare forme di cultura come l’enogastronomia, l’artigianato oltre a incantevoli paesaggi e famose città d’arte.

L’Italia è bellissima e tutta da scoprire.

Lo sanno bene i numerosi turisti stranieri che vanno alla ricerca di proprietà immobiliari da acquistare in piccoli borghi per potervi trascorrere lunghi soggiorni (e non solo nei mesi estivi). L’Italia nascosta e meno conosciuta sta diventando una delle mete più ambite.

Lo conferma una ricerca condotta dal Sole24Ore, secondo la quale, mentre fino a qualche tempo fa il turismo si concentrava nelle grandi città d’arte, oggi è in forte aumento la tendenza a cercare piccole realtà caratteristiche.

Tra i molti insediamenti risalenti al Medioevo disseminati sul paesaggio italiano, molti nel tempo si sono svuotati diventando dei paesi fantasma. Sono proprio questi i piccoli gioielli che affascinano gli acquirenti stranieri, disposti ad investire anche cifre importanti pur di comprare un immobile in queste zone per dargli nuova vita.

Per chi desidera acquistare un immobile in un luogo suggestivo, immerso nella campagna Toscana, dove si respira la storia di un paese antico la risposta c’è…

… e si trova a Vinci!

Vinci

Tra vigne e oliveti che regalano ottimo vino e olio pregiato, Vinci è collocata alle pendici del Montalbano, incantevole massiccio collinare tra le province di Firenze e Pistoia, a breve distanza dalle maggiori città d’arte della Regione. Il paese è celebre per aver dato i natali a Leonardo; la casa in cui nacque il 15 aprile 1452 è ormai luogo-simbolo della presenza dell’artista e si trova ancora oggi in località Anchiano, a 3 km dal centro, ed è aperta al pubblico. Le carte leonardiane testimoniano che Leonardo conosceva molto bene l’itinerario della “Strada Verde”, un sentiero percorribile a piedi, che collega il castello di Vinci con Anchiano. L’artista percorreva spesso questo tratto costellato da tanti mulini, presenti in quantità sul territorio di Vinci.

Lasciati incantare dai luoghi di Leonardo e cerca la tua nuova casa in queste zone.

Lo Studio Immobiliare Serena può trovare la soluzione immobiliare perfetta per te in questi luoghi da sogno. Visita il nostro sito o contattaci. Saremo lieti di accompagnarti nel percorso della tua compravendita.

Share This:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *