L’AGENTE IMMOBILIARE: Se lo riconosci, non lo eviti!

Riconoscere un vero agente immobiliare

Alcune professioni hanno dei requisiti d’accesso per poter essere esercitate.

Per fare l’agente immobiliare serve il “patentino”.

 

6 buoni motivi per scegliere un vero agente immobiliare:

  1. Ha frequentato un corso formativo di almeno 100 ore, al termine del quale ha superato l’esame camerale;
  2. Ha un’assicurazione professionale obbligatoria;
  3. È controllato dalla Camera di Commercio e deve rispettare un preciso codice deontologico;
  4. Ha obblighi di costante formazione;
  5. Nella sua vita non ha commesso reati, non è stato sottoposto a specifiche sanzioni amministrative accessorie, e non è stato sottoposto alla normativa anti-mafia;
  6. Non presenta altre incompatibilità che ne potrebbero compromettere l’assoluta imparzialità, come l’esercizio di altre professioni (es. geometra, architetto, ecc.).

 

Chi non può fare l’agente immobiliare?

  • Gli abusivi, ovvero coloro che esercitano la professione senza patentino di agente immobiliare (in cui rientrano anche i così detti “consulenti immobiliari”).
  • Non può farlo chi svolge qualunque altra professione (es. geometra, architetto, avvocato, commercialista, ecc.).

 

Ma come faccio a sapere se quello che ho davanti è un vero agente immobiliare?
Semplice!
Pretendi di conoscere il suo numero di iscrizione REA (che è riportato sul suo tesserino di agente immobiliare).

Se chi ti sta assistendo non ha un tesserino da esibirti o non ha questo numero di iscrizione, allora non è un vero agente immobiliare. È un abusivo.
E non importa quale altra prestigiosa qualifica abbia: al fine di tutelare le parti coinvolte nell’affare, solo un vero agente immobiliare può svolgere opera di intermediazione.

Non rinunciare mai alle tue tutele.

RICORDA:
Se non è un agente immobiliare, allora non ha diritto a riscuotere la mediazione.

Diego Calugi,
Agente immobiliare
N Rea FI/447934
P.IVA 04422880486
www.immobiliare-serena.it

 


Mi chiamo Diego Calugi, ho 38 anni, e sono un agente immobiliare.
Gestisco lo Studio Immobiliare Serena insieme a Iride Tacconi ed ho una passione sincera per questo bellissimo lavoro e per tutto ciò che ruota intorno al mondo della casa.

 


 

3939914723
www.immobiliare-serena.it

Share This:

Potrebbero interessarti anche...

4 risposte

  1. 05/05/2018

    […] Vendere casa oggi è un’operazione complessa; per farlo serenamente e senza intoppi è sempre consigliato affidarsi a un professionista. […]

  2. 13/05/2018

    […] Per il calcolo del prezzo di vendita di una nuda proprietà bisogna tenere conto di tutta una serie di fattori; per non commettere errori è sempre meglio affidarsi a un agente immobiliare professionista (riconoscibile tramite l’apposito “patentino”). […]

  3. 20/05/2018

    […] Sebbene un acquisto immobiliare sia generalmente una scelta vincente, le cautele non sono mai troppe ed è necessario orientarsi bene nella vasta offerta, scegliendo con cura l’immobile più adeguato al tipo di operazione che abbiamo intenzione di effettuare. Le opportunità d’investimento in questo momento non mancano: servono solo un pò di intraprendenza e i consigli di un buon agente immobiliare professionista. […]

  4. 03/09/2018

    […] essere certo di avere a che fare con un vero agente immobiliare, pretendi di conoscere il suo numero di iscrizione REA (riportato sul suo tesserino di agente […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *